Mi vuoi contattare?

Se sei un'azienda o un sito che desidera farsi pubblicità, far conoscere i proprio prodotti e ricevere una recensione, sono disponibile a recensire, dando una mia personale opinione, sui vostri prodotti, condividendola con altri utenti e sui maggiori social e piattaforme.

Se siete interessati contattatemi:
gretore3@gmail.com

Visualizzazioni totali

lunedì 30 marzo 2015

Il libro del mese Marzo

Salve,
oggi riprendiamo l'appuntamento con la rubrica " Il libro del Mese " ,  nella fattispecie parliamo di quello di Marzo.
Nella mente dell'ipnotista



Questo è il quinto romanzo di Lars Kepler, pseudonimo dietro il quale si nascondono due autori, che fra parentesi sono anche marito e moglie.
Devo dire che negli ultimi anni questi autori svedesi hanno preso molto piede, infatti dopo il grande successo della trilogia  "Uomini che odiano le donne" di Stieg Larsson  si sono moltiplicate le pubblicazioni di autori provenienti da questa area geografica.
Ma solo Lars Kepler è riuscito a scalzare nelle classifiche il suo precedessore.
Il loro libro d'esordio, L'Ipnotista, è stato un successo planetario, che ha spedito i due scrittori nell'olimpo degli autori.
Io ho letto tutti e quattro i romanzi precedenti e devo ammettere che tutti mi hanno tenuta incollata alle pagine, il protagonista è sempre Jonna Linna un poliziotto un po' particolare, sicuramente con un addestramento ed un intuito fuori dal comune.
In questo libro ritroviamo anche il famoso ipnotista Erik Maria Bark, che spesso affianca il poliziotto nelle indagini, ma questa volta rimarrà invischiato nella vicenda in prima persona.....
Questo libro come i precedenti non manca certo di suspance e colpi di scena, ma non l'ho trovato affatto scontato, anzi devo dire che in alcuni passaggi sono rimasta molto stupita, credetemi, non è facile, visto che leggo molti thriller, e spesso tendono ad assomigliarsi un po' tutti!!!!
Diciamo che l'autore, pardon gli autori riescono ogni volta a caratterizzare il loro serial killer in maniera differente alla volta precedente, calando il lettore nelle varie e diverse psicosi che si può celare nell'animo umano!!!!
Si questo libro lo consiglio sicuramente agli amanti del genere, ci sono immagini un po' crude, ma l'autore non ci si sofferma molto, è più interessato a delineare le varie sfaccettature comportamentali dei personaggi, mettendo in luce le ombre che inevitabilmente ognuno ha dentro di se.

Spero di aver stuzzicato la vostra curiosità verso questo libro e verso questa coppia
 "diabolica" di autori.

Lasciatemi un commento con le vostre impressioni e i vostri consigli, in più se vi va aggiungetevi ai lettori fissi: tasto blu sulla sinistra, per non perdere i miei prossimi articoli,ed entrare a far parte della mia famiglia "blogghifera".

Restando in attesa dei titoli che spero vorrete consigliarmi vi saluto e vi aspetto al prossimo articolo

Un abbraccio MARTA
Libro di Gennaio:

Libro di Febbraio:
http://gretore3.blogspot.it/2015/02/libro-del-mese-febbraio.html