Mi vuoi contattare?

Se sei un'azienda o un sito che desidera farsi pubblicità, far conoscere i proprio prodotti e ricevere una recensione, sono disponibile a recensire, dando una mia personale opinione, sui vostri prodotti, condividendola con altri utenti e sui maggiori social e piattaforme.

Se siete interessati contattatemi:
gretore3@gmail.com

Visualizzazioni totali

martedì 11 agosto 2015

Il libro del mese Luglio

Salve,
Nuovo mese, nuovo "libro del mese".
Questa volta vi presento un libro che mi è arrivato fra le mani in maniera un po' diversa dal solito. 
Qualche tempo fa, ho ricevuto una mail dal sito Ibis, http://www.ibs.it/editore/Ibis/Ibis.html portale molto noto a chi acquista libri, ( vende anche prodotti multimediali come dvd o cd musicali ). 
Nella mail mi veniva proposto di scaricare il primo capitolo in anteprima di un libro non ancora in commercio e mi veniva richiesto poi di inviare tramite un apposito link un commento sul capitolo stesso. 
Grazie a questa iniziativa ho avuto il privilegio di ricevere gratuitamente il libro stesso in anteprima.
Un'iniziativa che mi è piaciuta veramente tanto, ricevere libri gratis è sempre un piacere.
Ok, devo essere sincera il libro mi è stato inviato facendo un ordine dal sito Ibis ed inserendo un determinato codice, quindi qualche soldino l'ho dovuto comunque spendere, ma ho preso un libro che era comunque sulla mia lista dei desideri quindi.....diamo il benvenuto a:

L'imprevedibile piano
della scrittrice senza nome

                                                


La scrittrice Alice Basso, è nata a Milano nel 1979 ma ora vive in un borgo medioevale vicino Torino che poi è anche l'ambientazione del romanzo.
L'imprevedibile piano della scrittrice senza nome è il suo libro d'esordio, e che esordio, aggiungerei io!!!

Sin dal primo capitolo tutta la mia attenzione era stata catturata dalla protagonista, una ghostwriter molto brava nel suo lavoro, con una spiccata personalità e un senso dell'umorismo molto particolare e tagliente.

La trama non è affatto male, sicuramente è originale infatti non tutti conosciamo i "ghostwriters" così bene e neanche il lavoro che svolgono.
Si viene così catapultati in una realtà poco nota ma piena di risvolti interessanti.
La protagonista, come ho detto, è maledettamente brava nel suo mestiere tanto da renderla un personaggio scomodo, ha un acume e un'intelligenza, per non parlare della sua cultura generale, fuori dal comune che cattura il lettore e lo guida in un avvincente giallo da cui non è facile staccarsi.

Sicuramente è un libro ben scritto, da colei che conosce bene gli ambienti dell'editoria, l'ho trovato  molto scorrevole e in nessun modo banale.
Credo che in futuro ci saranno alti libri con la stessa protagonista, o perlomeno questa è stata la mia impressione, in tal caso non me li farò scappare, ho amato molto Silvana, questo è il nome della protagonista, donna intelligente, sofisticata, ironica e attenta ai dettagli che non si lascia incantare dalle apparenze,ma che forse e ripeto forse, ha un anima romantica che neanche lei sa di avere.....
Cosa chiedere di più da un personaggio femminile???

Come al solito spero di avervi incuriosito 
aspetto i vostri commenti, lo avete letto?? Lo leggerete??
Fatemi sapere e se non volete perdere i prossimi articoli aggiungetevi ai lettori fissi cliccando sul tasto blu in alto a sinistra!!!

Un abbraccio MARTA




Libro di Giugno: